PubblicitàPetShopStore 2023 Promo
15.5 C
Ancona
16.7 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeCentro ItaliaIl Sindaco Ricci "Governo in ritardo. Sulla riapertura delle scuole si rischia...

Il Sindaco Ricci “Governo in ritardo. Sulla riapertura delle scuole si rischia il caos”

GAIAITALIA.COM CENTROITALIA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Pesaro

“Come sindaci, da settimane diciamo che vanno prese delle misure per la scuola e invece sono state continuamente rimandate. Siamo a tre giorni dalla riapertura degli istituti e c’è un caos pazzesco, tra le famiglie e gli operatori, per l’incapacità di assumere decisioni su un settore strategico”, così il Sindaco di Pesaro Matteo Ricci, anche responsabile dei Sindaci del PD presidente della Lega delle Autonomie Locali (Ali), in un’intervista rilasciata a Fanpage.it.

Secondo Ricci con le “regole attuali sulle quarantene” la scuola “non la riapriamo, se non con migliaia di studenti in Didattica a Distanza (Dad)”. Ricci si rivolge con le sue parole ai “sindacati, alle associazioni dei presidi, a tutti quelli che in queste settimane hanno detto no a qualsiasi proposta” e continua: “O diciamo che l’unica soluzione è la Dad, oppure come noi crediamo – e lo stesso Draghi pensa –  bisogna fare qualcosa per evitarla”.

L’allarme a tre giorni dalla riapertura delle scuola mentre da Roma non arrivano risposte, se non vaghe e contradditorie, come affermato anche da Stefano Bonaccini, presidente dell’Emilia-Romagna su La7, il 3 gennaio, ospite di Concita De Gregorio e David Parenzo.

 

(4 gennaio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata