PubblicitàPetShopStore 2023 Promo
22.9 C
Ancona
25.9 C
Roma

POLITICA

Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

Pubblicità

PERUGIA

HomeCopertina AltraNord di Gaza: Ospedale Al-Awda costretto a chiudere dopo 4 giorni di...

Nord di Gaza: Ospedale Al-Awda costretto a chiudere dopo 4 giorni di assedio

GAIAITALIA.COM CENTROITALIA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Gh.Gr.

L’ospedale di Al-Awda a Gaza è stato costretto a chiudere dopo un terrificante assedio di quattro giorni, l’ultimo di una serie di attacchi sistematici alle strutture sanitarie da parte delle forze israeliane. Il personale e i pazienti sono stati costretti a lasciare uno dei pochi ospedali ancora funzionanti nel nord di Gaza, che Medici Senza Frontiere (MSF) supportava dal 2018.

L’ospedale ha continuato a funzionare dall’inizio della guerra nonostante le terribili condizioni e i continui attacchi all’assistenza sanitaria, ma il 19 maggio l’ospedale è stato circondato dai carri armati e il personale e i pazienti sono stati costretti a ripararsi sotto i tavoli e i letti mentre i proiettili e i bombardamenti infrangevano le finestre. Al-Awda è un’ancora di salvezza per la popolazione del nord di Gaza. MSF chiede la protezione dell’ospedale di Al-Awda, che deve poter continuare a fornire cure ai pazienti, e quella di tutte le strutture sanitarie, dei pazienti e del personale medico a Gaza.

 

 

(25 maggio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 



Perugia
cielo sereno
24.2 ° C
24.6 °
22 °
66 %
4.1kmh
5 %
Gio
37 °
Ven
38 °
Sab
40 °
Dom
41 °
Lun
28 °

ALTRE NOTIZIE