PubblicitàPetShopStore 2023 Promo
7.4 C
Ancona
11 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeAnconaConerobus. Elevate cinquecento sanzioni in sette giorni

Conerobus. Elevate cinquecento sanzioni in sette giorni

GAIAITALIA.COM CENTROITALIA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

In una settimana sono state elevate 500 sanzioni. E’ questo il report dei primi sette giorni di verifica che Conerobus con il supporto di Fi.Fa. Security ha stilato dopo l’avvio dell’azione di contrasto alla mancata corresponsione del titolo di viaggio.

Le sanzioni sono imputabili sia alla mancata obliterazione sia al mancato possesso del biglietto. I controlli sono stati svolti sulle linee extraurbane dirette e provenienti sia dalle direttrici Nord sia Sud (linee A, B, C, R, N, O), ma anche sulle linee urbane dedicate al trasporto di studenti e lavoratori (linee 1/4, 44, 46, 42, circolare Destra e Sinistra).

Il servizio di verifica verrà attuato anche nelle prossime settimane sempre sulle linee urbane ed extraurbane.

“Questo primo bilancio – afferma il presidente di Conerobus, Italo D’Angelo – ci permette da un lato di iniziare ad avere una traccia per orientare la nostra azione di contrasto una volta che entrerà a pieno regime e dall’altro di disincentivare il viaggio senza biglietto. In sostanza un primo passo verso quel risanamento iniziato con l’analisi dei contratti di servizio, dei costi e di conseguenza degli ingressi delle risorse necessarie allo sviluppo di Conerobus”.

 

 

(20 gennaio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata