PubblicitàPetShopStore 2023 Promo
12 C
Ancona
14.2 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeMacerata“La natura dopo il lockdown”, incontro con il biologo Francesco Petretti

“La natura dopo il lockdown”, incontro con il biologo Francesco Petretti

Il 12 dicembre, alle 17, all’auditorium della Biblioteca Mozzi- Borgetti incontro con il biologo Francesco Petretti, dal titolo “La natura dopo il lockdown, l’uomo le piante e gli animali selvatici”.  L’iniziativa è organizzata dal Comune di Macerata, il Museo civico di Storia Naturale, l’associazione Amici del Museo e il circuito Macerata Musei.  

Petretti affronterà il discorso del nuovo rapporto che si è venuto a creare fra uomo e natura a seguito del lockdown, da cui – a fine quarantena – è scaturita una necessità sempre maggiore da parte dell’uomo di vivere all’aria aperta e per l’occasione presenterà il suo ultimo libro “Lo sguardo invisibile” (Simbiosi-Edizioni Ambiente), racconterà della biodiversità dei parchi nazionali italiani e dell’importanza della divulgazione scientifica della natura intera. Francesco Petretti è biologo, ha insegnato Biologia della Conservazione all’Università di Perugia e Wildlife Management all’Università di Camerino. Direttore scientifico di Oasis, scrive per il settimanale Io Donna del Corriere della Sera. È stato responsabile del settore Biodiversità del WWF Italia ed è attualmente membro del suo comitato scientifico. È stato presidente del Bioparco di Roma.

È autore e conduttore di programmi radiofonici e televisivi sulla natura e sugli animali (- questi “Geo”, “Pan Storie Naturali”, l’ “Anello di Re Salomone”, la “Pagina della Scienza, Wild Italy) e ha diretto documentari sugli animali trasmessi dalla RAI e premiati in festival internazionali. Fra i suoi libri il “Manuale di Gestione della Fauna” (Il Sole24 Ore), l’Enciclopedia Animali da Salvare (Rizzoli), la collana “Natura in tasca” (Mondadori), l’”Aquila dei serpenti” (Pandion edizioni), le “Favole del Bosco e il Bioquiz” (Diomedea studium), “Luoghi quasi selvaggi” (Orme) e “Lo sguardo invisibile” (Simbiosi-Edizioni Ambiente).

 

(11 dicembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata