PubblicitàPetShopStore 2023 Promo
22.9 C
Ancona
25.9 C
Roma

POLITICA

Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

Pubblicità

PERUGIA

HomeCopertina PerugiaQuelli che festeggiano in sessanta la vittoria della leghista e cosa importano...

Quelli che festeggiano in sessanta la vittoria della leghista e cosa importano i decreti governativi…

GAIAITALIA.COM CENTROITALIA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di G.G. #Maiconlalega twitter@perugianewsgaia #Iorestoacasa

 

Loro sono leghisti. Quindi per loro esiste un codice personale di comportamento. Non devono rispettare le leggi e fanno un po’ quello che gli pare. Nonostante i decreti governativi in tempi di coronavirus. Ma cosa volete, la gioia è tanta. Perché la Lega si è impossessata dell’ennesima poltrona. Ha vinto le suppletive con Valeria Alessandrini festeggiata dalla collega Saltamartini. E cosa volete che siano una sessantina di persone in una casa privata. Non vorrete chiamarlo assembramento, no?

E’ Il Riformista a parlare di una festa in casa con una sessantina di persone accalcantesi in selfie ed incontri ravvicinati come se non ci fosse domani, ma si sa cosa succede quando la gioia è tanta e tutti insieme appassionatamente… Succede che che barba i noiosi decreti del governo sconsiglianti assembramenti anche nelle zone dove il contagio e meno diffuso, che importa se il metro di distanza tra persone è  eluso. Non l’ha mica presa la Lega quella decisione lì, che allora sarebbe stata uno dei dieci comandamenti.

Saltamartini si è dimenticata del decreto evidentemente, troppo impegnata a godere della vittroia e a raccontare su Facebook che la Lega farà miracoli per l’Umbria anche dal Senato. Dimenticandosi l’esercizio provvisorio in Regione Umbria. Anche quello è sempre la Lega a farlo.

 

(9 marzo 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 




Perugia
cielo sereno
24.2 ° C
24.6 °
22 °
66 %
4.1kmh
5 %
Gio
37 °
Ven
38 °
Sab
40 °
Dom
41 °
Lun
28 °

ALTRE NOTIZIE