PubblicitàPetShopStore 2023 Promo
13.3 C
Ancona
18.9 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

Paolo Icaro protagonista a Pesaro 2024

Inaugura il 19 aprile - con un doppio momento nei giardini di Rocca Costanza e alla Biblioteca di Villa Fastiggi - il secondo episodio...
HomeAbruzzoAll'Auditorium Flaiano di Pescara "Il Mago di Oz"

All’Auditorium Flaiano di Pescara “Il Mago di Oz”

GAIAITALIA.COM CENTROITALIA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Spettacoli

Giunge al termine la programmazione invernale 2023 di Tuttə a teatro, la rassegna che il Florian dedica al pubblico dei più piccoli, che ha visto da febbraio ad aprile la partecipazione numerosa e gioiosa di tanti bambini e genitori nelle repliche dedicate alle famiglie, e anche l’interesse delle scuole con la presenza di classi delle primarie e delle materne, grazie alle premurose ed attente maestre e maestri. Come per “Sulla Luna in bicicletta”,  l’ultimo spettacolo andato in scena prima di Pasqua, ottima coproduzione tra una compagnia abruzzese, I Guardiani dell’Oca di Guardiagrele e il Teatro Verde di Roma, per non parlare delle produzioni del Florian Metateatro (“La Bella Addormentata” sarà in tournée per il mese di aprile e maggio in varie città italiane)  o delle compagnie di grande esperienza e riconoscimenti come la Fontemaggiore di Perugia, che hanno animato la rassegna.

In attesa della programmazione estiva l’ultimo appuntamento “invernale” con il pubblico dei bambini è  giovedì 13 aprile alle ore 10.00 presso l’Auditorium Flaiano di Pescara, con
IL MAGO DI OZ, spettacolo con attori, pupazzi ed ombre della Compagnia Teatro Bertolt Brecht di Formia.

Liberamente ispirato al romanzo di Frank Baum pubblicato nel 1900 (dal quale fu
tratto il famoso film del 1932, THE WIZARD OF OZ), lo spettacolo IL MAGO DI OZ
ripercorre tutte le tappe del fantastico viaggio di Dorothy, la bambina annoiata del Kansas.
Il dottor Pirolozzi, stravagante e surreale medico e scienziato, cerca di curare Dora, una ragazza convinta di essere la Dorothy del favoloso mondo di OZ. Stanco delle sue continue fantasticherie, Il Dottore le organizza a sua insaputa una vera e propria messa in scena per farle vivere il favoloso viaggio e l’incontro con i fantastici personaggi del racconto.

Una coproduzione importante tra due compagnie storiche del Teatro di Figura riconosciute dal MIBACT, il TFU di Perugia e il Teatro Bertolt Brecht di Formia. Gli straordinari pupazzi realizzati da Ada  Mirabassi si sposano con le comiche abilità degli attori del Brecht, Chiara di Macco (che ha curato anche l’adattamento) e Maurizio Stammati. Le scenografie costruite, per dar vita ad una sorta di “macchina dei sogni”, da Marco Mastantuono e le musiche originali composte da Giordano Treglia, giovane compositore e polistrumentista, i costumi, di Marilisa D’Angiò ed il disegno luci di Antonio Palmiero completano una equipe di qualità per uno spettacolo ricco di sorprese.

giovedì 13 aprile ore 10.00
AUDITORIUM FLAIANO
Teatro Bertold Brecht (Formia)

IL MAGO DI OZ
adattamento Chiara Di Macco | con Maurizio Stammati e Chiara Di Macco

pupazzi Ada Mirabassi | scenografie Marco Mastantuono | costumi Marilisa D’Angiò musiche originali di Giordano Treglia | disegno Luci Antonio Palmiero
regia Maurizio Stammati
teatro d’attore con pupazzi e ombre

 

 

(11 aprile 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata