24.2 C
Ancona
venerdì, Agosto 19, 2022

Premiati in Senato i marchigiani dell’anno

Altre Notizie

Share

di Redazione Marche

Conferito nella Sala Capitolare del Convento di Santa Maria sopra Minerva in Roma il premio istituzionale “Picus del Ver Sacrum 2021 – Marchigiano dell’Anno”, patrocinato dal Senato della Repubblica e dalla Regione Marche.

I premi sono andati all’imprenditrice Giorgia Casoni, al docente di storia dell’Università di Urbino Galliano Crinella, all’imprenditore Giustino Di Emidio, allo scultore Giuliano Giuliani, all’imprenditore Daniele Livi, al giornalista Alberto Monachesi, al rettore dell’Università di Camerino Claudio Pettinari, all’architetto Sandro Polci, al musicista Marco Santini e al giornalista Elpidio Stortini. Assegnati anche i premi “Marchigiano ad honorem” a Giovanni Nistri, già comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, e “Marchigiano nel mondo” a Javier Pablo Lucca, della Femacel – Federación Marchigiana del Centro Litoral di Rosario (Argentina).Quest’anno di premi sono stati costituiti dai multipli numerati “Sfera Ducale in Prezioso Vortice” dell’artista Carlo Iacomucci. Presente alla cerimonia Franco Moschini, Presidente del Ce.S.Ma.

Alla serata, organizzata dalla direttrice del Ce.S.Ma. Pina Gentili, hanno partecipato gli attori Simone Pieroni e Roberta Sarti per la lettura dei curriculum e delle motivazioni.

 

(3 luglio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: